chi siamo ?


L' Associazione di Promozione Sociale Traattori si occupa di divulgare ed insegnare l’improvvisazione teatrale agli associati interessati, alle aziende che vogliono sfruttare le tecniche teatrali per li loro management, ai comuni e alle scuole che vogliono inserire corsi teatrali nell’educazione dei loro allievi, alle Associazioni che vogliono fare beneficenza tramite degli spettacoli di improvvisazione teatrale come mezzo.
I “Traattori” sono anche una compagnia teatrale che opera su tutto il territorio nazionale e una scuola teatrale con corsi per adulti e bambini nelle sedi di Piacenza, Parma e Cremona,.Molto presente nel sociale, con vari progetti a favore di Associazioni di volontariato, primo fra tutti i Fuori di Teatro, un progetto di inclusione teatrale con utenti del Sert, Servizi Sociali e CSM dell'Ausl di Fidenza (Pr), con cui collabora dal 2013. Dal 2020 è partito anche un progetto con l'Ausl di Piacenza con pazienti del reparto Gracer, con disabilità acquisite.
Tanti gli spettacoli creati in questi anni: Hostaria, uno spettacolo comico ambientato all'interno di una trattoria di provincia, Improsoccer, una sfida fra 2 squadre con un arbitro inflessibile, Free, lo spettacolo che unisce il jazz all'improvvisazione teatrale, Manouche, dove il clown poetico si mischia all'improvvisazione, Il ciclo, dove la femminilità e la comicità diventano in simbiosi, Mi piace il dialetto, dove la spontaneità e il dialetto diventano un mix esplosivo, Improvvisamente, dove si vuole parlare in maniera divertente degli stereotipi sulla figura dello psicologo, #Improsafe, dove si parla di sicurezza sul lavoro coinvolgendo il pubblico facendolo ridere e pensare.
Da anni lavora nel campo del training aziendale con clienti di rilevanza nazionale tra i quali Eni, Saipem, Terna, Inca CGIL, P&G, Ospedale Gaslini di Genova, Sacbo Orio al Serio, Mr Watson, Umbra Group, Hyva, Kuehne + Nagel Italia.
Da queste esperienze sono nati progetti di formazione con professionisti di campi diversi (psicologi, formatori, consulenti, docenti universitari) fra i quali FLOWTOGROW, dove l'improvvisazione si sposa con l'intelligenza emotiva su progetti di cambiamento e business, e 2-PREVENT, dove l'improvvisazione lavora con la psicologia negli ospedali come mezzo per prevenire gli atti di aggressione.