Fuori di Teatro


Da ormai 5 anni, i Traattori, nella figura di Marcello Savi, partecipano al progetto dei “Fuori di Teatro”, conducendo il laboratorio di improvvisazione teatrale.

Fuori di Teatro è un’associazione di volontariato composta da operatori, volontari ed utenti del Servizio Sociali, del Centro di Salute Mentale e del Sert. In altre parole sono un gruppo di persone, di amici, che attraverso l’improvvisazione teatrale si impegna a diffondere la consapevolezza circa i doveri verso le persone con disabilità e/o malattie mentali, a diffondere una cultura di inclusione sociale e a favorire il protagonismo delle persone.
Fuori di teatro nasce dall’esigenza dei servizi di aprire il proprio operato al territorio. Per l’associazione è molto importante la partecipazione di chi, sul territorio, lavora insieme al gruppo, cercando insieme percorsi di ascolto.
Le finalità dell’associazione sono:
operare per la diffusione e la crescita della consapevolezza circa i doveri verso le persone disabili e con malattia mentale;
diffondere una cultura di inclusione sociale;
sostenere processi di autonomia e favorire il protagonismo delle persone.
Obiettivo è quello di valorizzare le risorse di cui ogni individuo è portatore e coinvolgere il territorio nel prendersi maggiormente carico del disagio che produce, attivando risorse.

In questi anni sono stati concepiti e portati in scena diversi spettacoli teatrali di improvvisazione con l’obiettivo di creare un ponte tra il mondo della diversità e dell’emarginazione sociale e quello del territorio. I temi trattati sono: la prevaricazione verso i diversi, le paure, le barriere architettoniche, la solitudine, il cibo come occasione di socializzazione. L’associazione si è fatta promotrice, in collaborazione con il Servizio Sociale ed il Centro di Salute Mentale,del progetto di accoglienza ed ospitalità familiare per adulti con disagio. Organizza interventi nelle scuole (Progetto Calamaio – Giornate Aperte) e promuove eventi con la Rete per il Centro Interculturale di Fidenza.
Contatti:
0524.515429
rpanizza@ausl.pr.it

16938508_1201805183263816_1624559805990807223_n (1)